Studio Stradiot | T/F. +385.51.212.578 | Contatto e come raggiungerci

Blog

Le attività dell’assistente alla poltrona

Le attività dell’assistente alla poltrona riguardano minimo 3 settori: ambientale e strumentale, relazionale e tecnico clinico.

Rispetto ai pazienti dovrà avere un comportamento che trasmetta sicurezza e che consenta di instaurare un rapporto di fiducia. Deve inoltre applicare i protocolli predisposti dall’odontoiatra nel fornire ai pazienti informazioni utili per affrontare i trattamenti odontoiatrici.
Il compito dell’assistente alla poltrona è creare un ambiente sicuro e accogliente, utilizzare modalità comunicative adeguate alla condizione della persona assistita e ai diversi membri dell’equipe.

Per quanto riguarda l’assistenza all’odontoiatra, dovrà utilizzare tecniche adeguate durante la seduta operatoria e l’assistenza in odontoiatria conservativa, l’assistenza protesica, la seduta operatoria e l’assistenza durante la chirurgia orale, le prestazioni di igiene orale e profilassi. Deve coadiuvare l’odontoiatra nelle manovre di primo soccorso, sostenendo il paziente durante la seduta.