Studio Stradiot | T/F. +385.51.212.578 | Contatto e come raggiungerci

Blog

Lo sbiancamento dei denti fatto in casa o durante una visita dentistica

Scoprirete ulteriori informazioni sui prodotti usati per lo sbiancamento dei denti destinati all’uso casalingo..Prendete conoscenza dei particolari del processo di sbiancamento dei denti effettuato dal dentista ,nonchè decidete quale metodo di sbiancamento dei denti è migliore per voi.

Lo sbiancamento dei denti ripristina la tonalitá  del colore naturale dei denti illuminandoli  e rimuovendone le macchie e lo scolorimento. Questo è uno dei trattamenti estetici dentali più diffuso nell’ambito della medicina dentale,inquanto non solo migliora notevolmente l’esterioritá dei denti, ma contribuisce ad un miglioramento del vostro aspetto generale. È importante notare che lo sbiancamento dei denti non consiste in un unico trattamento-seduta.Se si desidera mantenere un lucido e luminoso sorriso, è necessario ripetere il procedimento dopo un determinato periodo .

Lo sbiancamento dei denti fatto in casa

Il dentifricio per lo sbiancamento dei denti contiene degli ingredienti che rimuovono le macchie superficiali facendo contemporaneamente una delicatamente pulizia orale. È inoltre possibile utilizzare delle stecche riempite di gel per lo sbiancamento dei denti che vengono poste sopra i denti. In tal modo si possono rapidamente sbiancare i denti. Tuttavia, tale prodotto che viene  venduto per farne uso domestico, non è fatto su misura e di conseguenza può irritare le gengive.

Lo sbiancamento dei denti nello studio dentistico

Prima di fare il procedimento di sbiancamento, il dentista può esaminare la vostra salute dentale ,attuale e passata, e dunque utilizzare vari metodi per determinare eventuali irregolarità. La forma più comune di tale  procedimento implica l’uso di una stecca fatta su misura e riempita con una soluzione sbiancante, che è saldamente posizionata sui denti. Il dentista ha la possibilitá di monitorare il processo, cioè puo’ utilizzare una soluzione più forte rispetto a quella che si trova nei prodotti destinati al consumo casalingo. Il dentista può utilizzare una sorgente di luce o di un laser e in tal modo accelerare notevolmente il processo.

Qual è il metodo di sbiancamento dei denti migliore per voi?

Se i vostri denti e le vostre gengive godono di una buona salute, dovete considerare l’utilizzo di alcuni prodotti sbiancanti destinati all’ uso domestico. Essi sono semplici da usare e non sono molto costosi. Tuttavia, se i vostri denti e le vostre gengive sono sensibili,l’uso delle  stecche sbiancanti fatte su misura che si possono trovare solo in uno studio dentistico ,impediranno l’irritazione delle gengive. Inoltre, la soluzione professionale per lo sbiancamento di solito è significativamente più forte rispetto a quella destinata all’uso domestico:ciò significa che i vostri denti saranno sbiancati più velocemente.

Lo sbiancamento dei denti può provocare dei danni?

Gli agenti sbiancanti agiscono solamente sulla parte esterna dura del dente, chiamata smalto. Abusando l’uso dei prodotti sbiancanti,si va in contro del rischio che i denti naturali diventino  più bianchi rispetto alle corone circostanti o alle otturazioni.

Le donne incinte, le donne che allattano e le persone che soffrono di gravi carie o malattie gengivali, non dovrebbero fare uso dei prodotti sbiancanti. Le persone che hanno i denti e le gengive sensibili, dovrebbero consultare il proprio dentista prima si decidere di utilizzare gli agenti sbiancanti.

Esaminate attentamente entrambi i metodi di sbiancamento e prendete dunque una decisione in merito al metodo migliore per voi. Su un fatto non ci sono dubbi:lo sbiancamento dei denti migliorerà la lucentezza dei vostri denti nonchè il vostro aspetto generale e di conseguenza rafforzerá la vostra fiducia e l’autostima.